Rifugio Alpino
Lago della Vecchia
(m. 1872)
Comune di
Sagliano Micca (BI)
Comunità Montana
Valle del Cervo
La Bürsch
AVVISO! - L'elicottero di servizio per la Festa delle Genti partirà dalla piazzola di Rosazza alle 08:30 e non da Piedicavallo come gli altri anni.

La storia del rifugio.


Perché Federico comprava le montagne.
Come venne realizzato dal senatore Rosazza il collegamento pedonale tra piedicavallo e la valle del Lys attraverso il colle della Vecchia. Il ruolo delle "donne portatrici", le iscrizioni rupestri, tre anni di faticoso lavoro. Nel novembre 1877 la mulattiera era interamente percorribile.


Articolo originale da "Rivista Biellese" di Gianni Valz Blin

Le leggende del Lago della Vecchia.

 

Il Lago della Vecchia e di conseguenza il Rifugio godono della protezione di alcune leggende che ci incantano per la forza e la passione che trasmettono. Molti dei valori dell'antichità sono ancora vivi nel secolo scorso e le seguenti letture ce lo ricordano.

 

La leggenda della Vecchia e del Lago (primo racconto)

La leggenda della Vecchia e del Lago (secono racconto)

La leggenda della Vecchia e del Lago (terzo racconto)

 

Si ringrazie il Comune di Rosazza per la gentile concessione alla fonte.

Monte Cresto.
Dislivello: 500 m circa dall′attacco alla vetta.
Difficoltà: PD.
Il Monte Cresto
Dente della Vecchia
Originale campanile di ottima roccia che si trova sul versante sud della Valle della Vecchia
Monte Bo
Via Sperone Erik
Sviluppo 350 m, 6a max / A0 attrezzata a spit - materiale occorrente 10 rinvii e 2 corde
Cascata della Vecchia
Questa cascata si forma in uscita dal Lago della Vecchia che scende con diversi salti.

Gestore del Rifugio Alpino Lago della Vecchia

Valeria Coda Zabetta
Via Garella, 46 - 13900 Biella (BI)
P. IVA 02170840025