Rifugio Alpino
Lago della Vecchia
(m. 1872)
Comune di
Sagliano Micca (BI)
Comunità Montana
Valle del Cervo
La Bürsch

Risale al 1600 ed è ambientata a Rozazza.
Si narra di una giovane e bellissima ragazza e del suo promesso sposo che, improvvisamente, dovette partire per la guerra. La giovane lo attese per molti anni, fedele, fino a quando arrivò in paese un giovane di Torino, ricco e affascinante, che iniziò a fare la corte alla ragazza. Lei inizialmente resistette, poi venendo a mancare anche le informazioni del fidanzato dal fronte, cedette e si fidanzò con il giovane torinese. Nel frattempo, a Rosazza, giugevano le notizie della morte del giovane rosazzese. Il giorno delle nozze della giovane con il promesso sposo di Torino, in chiesa comparve un pesonaggio vestito da un mantello nero. Era il fidanzato tradito che interruppe il matrimonio e fece morire d'infarto la madre della ragazza. La ragazza stessa scappò dalla chiesa e, in preda al senso di colpa, vagò per le montagne. La trovarono morta presso le sponde del lago. Fu trasportata in pese e le fu data sepoltura ma la sua anima continua a vagare intorno alle sponde del lago e si ode il lugubre lamento che rimprovera tutte le infedeltà d'amore.

Monte Cresto.
Dislivello: 500 m circa dall′attacco alla vetta.
Difficoltà: PD.
Il Monte Cresto
Dente della Vecchia
Originale campanile di ottima roccia che si trova sul versante sud della Valle della Vecchia
Monte Bo
Via Sperone Erik
Sviluppo 350 m, 6a max / A0 attrezzata a spit - materiale occorrente 10 rinvii e 2 corde
Cascata della Vecchia
Questa cascata si forma in uscita dal Lago della Vecchia che scende con diversi salti.

Gestore del Rifugio Alpino Lago della Vecchia

Valeria Coda Zabetta
Via Garella, 46 - 13900 Biella (BI)
P. IVA 02170840025